Aldo De Donno-Libania Grenot (foto Fiamme Gialle)
Aldo De Donno-Libania Grenot (foto Fiamme Gialle)

Libania Grenot è stata una grande atleta capace di portare quella maglia azzurra che aveva ottenuto nel 2008, lei che è nativa di Cuba, con enorme onore al punto da aver ottenuto, su tutto, due titoli europei assoluti, nel 2014 e 2016, in una di quelle discipline della velocità, i 400 metri, in cui è particolarmente difficile emergere.

Libania è stata anche una fondamentale componente della staffetta azzurra 4×400 metri, contribuendo nel corso dei campionati europei di Zurigo 2014, dove fu oro nei 400 individuali, alla conquista della medaglia di bronzo.

La staffetta è una delle quattro discipline, insieme a 200, 400 e 500 metri, di cui Libania detiene il record nazionale.

L’anno scorso, ad aprile, l’azzurra ha abbondonato l’attività agonistica dopo avere scoperto di essere in attesa di un bambino, ma il prestigio che ha conferito all’Atletica Italiana non deve essere mai dimenticato e infatti ieri al Centro Sportivo Castelporziano (Roma) delle Fiamme Gialle le è stato consegnato uno speciale premio alla carriera.

Per noi un’ottima occasione per ricordarla e vogliamo farlo anche pubblicando il video di quella che, a nostro avviso, è stata la sua vittoria più bella, quella del suo primo titolo europeo, ai Campionati di Zurigo 2014.

15 agosto 2014: finale 400 metri F. Campionati Europei al Letzigrund di Zurigo

Sport OK Junior