FASTWEB

Il primatista polacco Piotr Lisek ha vinto la gara maschile del meeting tedesco di salto con l’asta a Jockgrim in Germania, con il personale stagionale eguagliato di 5.82m battendo per un numero minore di errori il greco Emmanouil “Manolo” Karalis. Lisek ha superato tutte le misure di 5.40m, 5.60m. 5.71m e 5.82m sempre al primo tentativo. Il compagno di allenamenti Karalis ha migliorato il personale all’aperto con 5.82m dopo aver superato la quota di 5.71m alla terza prova. Entrambi gli astisti hanno realizzato lo standard di qualificazione per le Olimpiadi di Parigi. Matt Ludwig, Kurtis Marshall e Austin Miller si sono piazzati al quarto posto a pari merito con 5.71m.

L’azzurro Claudio Stecchi ha valicato la misura di 5.60m alla seconda prova dopo aver iniziato la gara con un salto alla quota di 5.40m alla prima prova. Il fiorentino ha commesso tre errori a 5.71m per chiudere complessivamente al settimo posto. L’allievo di Giuseppe Gibilisco ha superato 5.80m al Campionato Europeo a squadre e 5.82 al meeting di Madrid.

L’australiana Nina Kennedy (medaglia di bronzo ai Mondiali di Eugene e vincitrice della Diamond League) ha vinto l’asta femminile con la misura di 4.73m superata al terzo tentativo prima di commettere tre errori alla quota di 4.85m. Eliza McCartney e Imogen Ayris hanno superato la misura di 4.53m. Per Ayris si tratta del record personale.

Sport OK Junior