Sveva Gerevini (foto Colombo/FIDAL)
Sveva Gerevini (foto Colombo/FIDAL)
FASTWEB

Ci fa sempre molto piacere quando un’atleta viene arruolata in un Gruppo Sportivo Militare, parliamo al femminile in questo caso specifico, perché è il giusto riconoscimento di tutto quanto fatto a livello agonistico, ed il passaggio ad una carriera sportiva professionistica nell’auspicio di risultati ancora migliori.

Sicuramente Sveva Gerevini, 24enne lombarda specialista delle prove multiple, si è guadagnata questo riconoscimento con un ottimo crescendo di risultati, ma anche, a nostro avviso, con una serie di iniziative sociali che ne hanno ulteriormente esaltato la sua etica sportiva quali su tutte la realizzazione, dopo il lockdown, del fumetto in cui ha mostrato per immagini le regole per la ripartenza in sicurezza dell’atletica italiana.

Sveva, di cui vogliamo ricordare la bella intervista che ci ha rilasciato in esclusiva nel mese di maggio, vestirà la maglia della sezione Atletica del Centro Sportivo Carabinieri, lasciando quella della Cremona Sportiva Atletica Arvedi.

 

Fastweb Fibra