Miglior prestazione italiana cadette di Sofia Pizzato sugli 80 metri

9"64 della trentina nell'ennesima coda della stagione in pista all'aperto

FASTWEB

Si gareggia ancora in pista all’aperto, a dispetto dell’autunno che avanza e arriva da Rovereto (Trento) la notizia dell’ottima prestazione della 15enne Sofia Pizzato che corre gli 80 metri piani in 9″64 e toglie un centesimo al record italiano under 16 che Alice Pagliarini, lo scorso 10 luglio a Recanati, aveva portato appunto a 9″65.

La giovane trentina, peraltro, è anche una buona specialista degli ostacoli e infatti, due settimane fa a Parma, nei campionati nazionali di categoria aveva dominato gli 80 ostacoli, pur essendo un’ottima velocista pura come dimostrato anche dal primato italiano ottenuto, sui 150 metri, a giugno correndo a Cles in 18″06.

Sport OK Junior