Wale, Barega e Girma in un grande 3000 metri al meeting di Torun

Si rinnova la grande sfida del meeting di Liévin 2021

FASTWEB

Un anno dopo la straordinaria gara sui 3000 metri al meeting di Liévin i tre campioni etiopi Getnet Wale, Selemon Barega e Lemecha Girma torneranno a sfidarsi sulla stessa distanza in occasione della Copernicus Cup di Torun, tappa polacca del World Athletics Indoor Tour Gold in programma il prossimo 22 Febbraio.

Lo specialista dei 3000 siepi Getnet Wale sfiorò lo storico primato del mondo dei 3000 metri detenuto dal keniano Daniel Komen correndo in uno straordinario 7’24”90 al meeting di Liévin dello scorso Febbraio.

In occasione del meeting francese il ventunenne etiope precedette i connazionali Barega (7’26”10), Girma (7’27”98) e Berihu Aregawi (7’29”24). Prima di questa gara soltanto sei atleti erano riusciti ad infrangere la barriera dei 7’30” su questa distanza nel corso della storia. Wale, Barega e Girma occupano rispettivamente il secondo, il terzo e il sesto tempo nelle liste mondiali all-time.

Wale vanta due quarti posti sui 3000 siepi ai Mondiali di Doha 2019 e alle Olimpiadi di Tokyo 2021 e un successo nella finale della Diamond League a Bruxelles nel 2019.

Barega vinse i 1500 metri a Torun pochi giorni dopo la gara di Liévin stabilendo il primato del meeting con l’ottimo tempo di 3’32”97. Nel corso dell’ultima estate il ventunenne etiope ha conquistato la medaglia d’oro alle Olimpiadi di Tokyo sui 10000 metri.

Girma è salito sul podio sui 3000 siepi vincendo la medaglia d’argento sia ai Mondiali di Doha 2019 (stabilendo il primato personale con 8’01”36) sia alle Olimpiadi di Tokyo 2021.

Sport OK Junior