Shelly Ann Fraser Pryce (foto archivio)
Shelly Ann Fraser Pryce (foto archivio)
FASTWEB

La due volte campionessa olimpica dei 100 metri Shelly Ann Fraser Pryce ha aperto la stagione outdoor vincendo i 100 metri in 11”00 con un forte vento contrario di -2.2 m/s al Velocity Fest meeting di Kingston nella sua prima uscita agonistica cinque mesi dopo la vittoria al meeting indoor di Glasgow sui 60 metri in 7”16.

La fuoriclasse giamaicana sale al primo posto delle liste mondiali dell’anno in questa stagione martoriata dal coronavirus. Shashalee Forbes si è classificata al secondo posto in 11”49.

Il campione del mondo di salto in lungo Tajay Gayle ha aperto la stagione outdoor vincendo con l’eccellente misura di 8.52m con vento troppo generoso di +4.5 m/s. Gayle ha completato la gara con un salto da 8.23m con vento regolare (+1.6 m/s).

La vincitrice dell’ultima edizione della Diamond League Shanieka Ricketts si è imposta nel salto triplo femminile con 14.11m.

La medaglia di bronzo iridata dei 400 metri di Pechino 2015 Shericka Jackson ha battuto la campionessa olimpica dei 100 e dei 200 metri Elaine Thompson-Herah per nove centesimi di secondo in 22”89 con vento contrario di -2.2 m/s.

Nesta Carter si è imposto sui 100 metri in 10”38 precedendo Tyquendo Tracey e Romario Williams (stesso tempo di 10”39).

Record francese di Alexandra Tavernier nel lancio del martello

La francese Alexandra Tavernier ha battuto il record francese del lancio del martello femminile con l’eccellente misura di 74.94m.

Tavernier, medaglia di bronzo ai Mondiali di Pechino 2015 e argento agli Europei di Berlino 2018, ha aggiunto 10 centimetri al suo precedente primato realizzato lo scorso anno a Chorzow. La transalpina ha completato la serie con lanci da 72.54m e 73.46m negli ultimi due tentativi.

“Non pensavo di poter lanciare così lontano, ma mi aspettavo una buona prestazione dopo alcune soddisfacenti sessioni di allenamento. Le condizioni erano favorevoli. Volevo semplicemente divertirmi” ha dichiarato Tavernier.

La quarantunenne Melina Robert Michon ha fatto registrare la misura di 61.44m nel lancio del disco.

La discobola transalpina, mamma di due figli, ha vinto in carriera la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016 e d’argento ai Mondiali di Londra 2017.

Fastweb Fibra