Tomas Walsh (foto Diamond League Paris)
Tomas Walsh (foto Diamond League Paris)
FASTWEB

Grande lancio del peso di Tomas Walsh nei campionati della sua nazione dove ha vinto il titolo con un ottimo 21,70 che rappresenta anche la miglior prestazione stagionale mondiale, in risposta al 21,69 del croato Filip Mihaljevic, ottenuto nei campionati invernali della Croazia.

Al secondo posto, sempre nel peso, a Christchurch in Nuova Zelanda, Jacko Gill che produce un buon lancio a 21,07.

Tra le donne vittoria per la pluricampionessa olimpica e mondiale Valerie Adams, 18,73, che però viene preceduta, fuori classifica, dalla canadese Brittany Crew, 18,88.

I lanci in Europa

In Spagna, 76,13 del martellista finalista mondiale Javier Cienfuegos che, un mese fa, aveva aperto con 77,52.

In Ungheria, sempre nel lancio del martello, 76,66 del bronzo iridato Halasz, largamente davanti all’olimpionico 2012 Pars (73,24).

E per chiudere con il martello, personale del britannico Taylor Campbell, 74,98 a Loughborough, in Inghilterra.

Miglior prestazione mondiale U18 nel giavellotto femminile

Gigantesca prestazione della 16enne (classe 2004 gennaio) giavellottista serba Adriana Vilagos che, a Sremska Mitrovica ha realizzato la miglior prestazione mondiale U18 con l’attrezzo da 500 grammi, con un lancio di 68,76, quasi tre metri oltre il primato della greca Elina Tzenggo (65,90)

Adriana Vilagos (foto HotSport)
Adriana Vilagos (foto HotSport)
Fastweb Fibra