Folorunso vince a Piacenza i 400 ostacoli in 56″04

L'ostacolista azzurra in miglioramento con il personale stagionale

FASTWEB

Progresso per Ayomide Folorunso, non apparsa al meglio nelle prime uscite stagionali, che ritocca il proprio primato stagionale nei 400 H con un discreto 56″04, un centesimo in meno del crono di 56″05 realizzato nello scorso weekend a Ginevra.

A Mondovì (Cuneo), nel 21° Meeting di Primavera, atterra a 58,71 il disco di Daisy Osakue, seconda prestazione dell’anno per la 25enne torinese che nel 2021 ha fatto meglio soltanto all’esordio stagionale lanciando a 61,19 sulla pedana di San Antonio, in Texas.

Mario Lambrughi nei 400 H vince con 50″29 davanti a José Bencosme che al ritorno in gara dopo quasi due anni corre in 51″30.

Sport OK Junior