Marcell Jacobs - Filippo Tortu (Foto Colombo Fidal)
Marcell Jacobs - Filippo Tortu (Foto Colombo Fidal)
Fastweb Casa ADSL

Straordinaria prestazione di Marcell Lamont Jacobs, questa sera, nella sesta batteria dei 100 metri.

L’atleta desenzanese, di origini texane, ha chiuso la sua serie in seconda posizione con un roboante 10″07, solo dietro a Colemann, 9″98 facilissimo.

E’, a mio avviso, la miglior gara della sua carriera, con un crono ottenuto a vento zero, che lo proietta verso la semifinale di domani, con grandi prospettive di raggiungere una prestigiosissima finale, ottenendo probabilmente un tempo ancor migliore.

Meno bene, senza dubbio, Filippo Tortu, terzo nella sua serie con 10″20, che ha dato una sensazione di impaccio nella prima parte della gara, per poi riuscire a ingranare il turbo nell’ultima, ottenendo di 1 centesimo l’accesso diretto alla semifinale.

Domani è un altro giorno e la storia dei 100 metri, in particolare, insegna che tutto potrebbe essere diverso.

Complimenti, in ogni caso, ai nostri due azzurri per aver raggiunto il primo obiettivo.