Squadra under 20 azzurra - Lisbona (foto Colombo Fidal)
Squadra under 20 azzurra - Lisbona (foto Colombo Fidal)
FASTWEB

Veramente molto buono il bilancio azzurro della spedizione agli europei di cross, disputati ieri al Parque da Bela Vista di Lisbona: quattro podi, un oro, due argenti, un bronzo e un ottimo terzo posto nel medagliere.

Solo in altre tre occasioni, prima di ieri, la nazionale italiana aveva raccolto quattro o più medaglie: cinque nel 2006 (con due ori), quattro nel 2014 (due ori) e quattro nel 2016 in casa, a Chia.

Il commento tecnico di Antonio La Torre

Grande soddisfazione, ovviamente, del Direttore Tecnico delle Nazionali Azzurre che ha elogiato la straordinaria combattività della Battocletti, per una vittoria ben più complicata di quella dell’anno scorso e la grande prestazione di Crippa che si è mostrato, sempre di più, una certezza e che, ormai, va considerato un vero fuoriclasse.

Grandi elogi, come è giusto che sia, anche per le due squadre azzurre, le ragazze delle under 20 e i ragazzi della under 23, che hanno ottenuto un prestigioso secondo posto grazie all’ottimo contributo, oltre che della Battocletti per le atlete, di Yohanes Chiappinelli per gli uomini.

Molto soddisfatto anche Tonino Andreozzi, vice DT per il settore giovanile, che ha elogiato l’impegno di tutti per essersi calati, con l’adeguata determinazione, nello spirito di squadra.

Obiettivo Torino 2021

Si pensa già all’edizione della manifestazione che, tra due anni, si svolgerà in Italia, a Torino, passando da quella del 2020 di Dublino, per costruire una squadra sempre più competitiva in grado di raggiungere traguardi ancor più prestigiosi.

Le medaglie degli azzurri e delle azzurre

ORO

Nadia Battocletti (under 20)

ARGENTO

  • under 20 donne (Nadia Battocletti, Angela Mattevi, Ludovica Cavalli, Anna Arnaudo, Giada Licandro, Laura Pellicoro) foto di copertina dedicata
  • under 23 uomini (Yohanes Chiappinelli, Jacopo De Marchi, Sebastiano Parolini, Riccardo Mugnosso, Pasquale Selvarolo, Sergiy Polikarpenko)

BRONZO

Yeman Crippa (senior)

 

 

Fastweb Fibra