Iliass Aouani (foto Fidal)
Iliass Aouani (foto Fidal)
FASTWEB

In una giornata in cui, ogni attenzione, era incentrata sui Campionati Europei di cross a Lisbona, arriva dagli Stati Uniti la notizia di un’ottima prestazione di un atleta azzurro in una gara indoor sui 5000 metri.

Iliass Aouani, atleta ventiquattrenne della Riccardi Milano, ha infatti demolito il suo PB, sulla distanza, correndo in 13’35″07 a Boston, nella serata americana di sabato 7 dicembre.

Straordinario il miglioramento ottenuto, considerando che Iliass deteneva un personale di 13’51″87 ottenuto, lo scorso febbraio, nello stesso impianto, mentre outdoor aveva, addirittura, un crono peggiore, risalente al 1 aprile 2016, di 13’55″02.

Allo Sharon Colyear-Danville Season Opener, arriva quarto nella gara vinta dal keniano Edwin Kurgat con 13’24″04.

Studente in ingegneria, alla texana Syracuse University, il milanese ha sfiorato il podio in maglia azzurra, quest’anno, alle Universiadi di Napoli, dove si è piazzato quarto nei 10.000 metri e poi quinto nella mezza maratona.

I risultati

clicca qui

Fastweb Fibra