Leonardo Feletto (foto Ardelean/FIDAL Veneto)
Leonardo Feletto (foto Ardelean/FIDAL Veneto)
FASTWEB

Il mezzofondista Leonardo Feletto, oggi a San Biagio di Callalta (Treviso) ha stabilito il proprio personale sui 3000 siepi con il crono di 8’28″33 correndo praticamente in solitaria, in un caldo pomeriggio, migliorando nettamente il suo precedente record di 8’34″17.

L’atleta, neolaureato in ingegneria energetica, diventa capolista dell’anno in Italia, con un risultato che nella scorsa stagione sarebbe valso lo standard di iscrizione per i Mondiali.

Molto bene ancora, nel getto del peso, l’italo sudafricano, compagno di allenamento di Leo Fabbri, Zane Weir che, per la terza volta va oltre la fatidica barriera dei 20 metri con 20,04.

Fastweb Fibra