Fastweb Casa ADSL

In un weekend di gare podistiche in giro per l’Italia, rivolgiamo la nostra attenzione al Rising Stars Mile, manifestazione giovane nata su impulso dell’azzurrino Pietro Arese, che oltre che organizzatore vi ha preso parte anche come atleta.

Alcuni dei migliori mezzofondisti italiani, dalla categoria allievi agli U23, si sono sfidati sulla distanza del miglio in un percorso cittadino sulle strade di Settimo Torinese. Curve a gomito, selciato e ondulazioni del terreno in un contesto inusuale per gli atleti, assidui frequentatori delle piste, che non ha mancato di dare spettacolo.

Nella gara femminile è Anna Arnaudo (ASD Dragonero, 5’04″1) a piegare la resistenza delle avversarie, con una gara di testa condotta, in un primo momento, assieme a Federica Cortesi (5’07″3, seconda). Sul terzo gradino del podio, la rimonta di Luna Giovannetti (5’08″0) in volata su Linda Palumbo.

Al maschile, la fuga vincente di Sebastiano Parolini (4’16″4). L’atleta del Gruppo Alpinistico Vertovese aveva salutato il gruppo insieme a Catalin Tecuceanu, il quale ha poi pagato dazio cedendo prima al ritorno di Pietro Arese (4’19″0), e poi di Ayyoub El Bir (4’19″2), insediatosi al terzo posto con uno spettacolare fotofinish.

Entrambi i vincitori hanno battuto il vecchio record del percorso, risalente alla prima ed unica altra edizione.