Il 2022 dell’Atletica all’insegna dei mondiali di Eugene

    Tutti i principali appuntamenti di atletica dell'anno

    FASTWEB

    La nuova stagione agonistica dell’Atletica, ufficialmente iniziata ieri, dovrebbe vivere nella sua completezza dopo due anni difficili a causa della gravissima pandemia mondiale, pur in presenza di questa imponente quarta ondata di Coronavirus che sta causando tantissimi contagi, ma con sintomi lievi anche grazie alla imponente campagna vaccinale in atto da quasi un anno.

    Vediamo allora quali sono i principali eventi programmati nelle tante declinazioni di questo sport che, su tutte, vedrà il suo momento di massimo interesse nel corso dei Campionati del Mondo all’aperto, con tutte le classiche specialità olimpiche in pista e su strada quali maratona e marcia, che si disputeranno per la loro 18 esima edizione a Eugene, in Oregon (USA), dal 15 al 24 luglio, dopo che l’iniziale data, dal 6 al 15 agosto 2021, era stata spostata per non sovrapporsi con la rassegna a cinque cerchi di Tokyo.

    Sarà la prima volta che un mondiale outdoor sarà disputato negli Stati Uniti, 26 anni dopo l’organizzazione dei Giochi Olimpici che si disputarono nel 1996 ad Atlanta, e le caratteristiche della pista del rinnovato impianto di Hayward Field, dove l’anno scorso si sono ottenuti grandi risultati, specie nelle gare di corsa, sia ai Trials che nel meeting di Diamond League intitolato a Steve Prefontaine, fanno presagire che si potrebbero addirittura superare alcune grandi imprese registrate nelle gare a cinque cerchi di Tokyo.

    Quella degli States non sarà, in ogni caso, l’unica grande manifestazione irridata dell’anno su una pista in quanto, a marzo, a Belgrado in Serbia si svolgeranno i Campionati del Mondo indoor, dal 18 al 20 marzo, per un’anteprima di alcune sfide che vedremo poi, neanche quattro mesi dopo, a Eugene.

    Ricordiamo, a tal proposito, che nella Stark Arena della capitale serba si erano anche disputati nel 2017 i Campionati Europei al coperto.

    Stark Arena Belgrado (foto archivio)
    Stark Arena Belgrado (foto archivio)

    Sotto, in ordine di tempo, alcune delle date più significative, con i relativi eventi di questo 2022 che si preannuncia veramente pieno di contenuti agonistici per tutti i tantissimi appassionati e tifosi.

    • 6 gennaio: Campaccio di San Giorgio Legnano-World Athletics Cross Country Tour
    • 22 gennaio: 3 meeting indoor a Parigi, Manchester e Birmingham in Alabama (USA)-prime prove del World Athletics Indoor Tour
    • 22 gennaio: Potts Classic Hawkes Bay Sports Park, Hastings (NZL)-prima gara World Athletics Continental Tour 2022 Challenger
    • 30 gennaio: Cinque Mulini di San Vittore Olona-World Athletics Cross Country Tour
    • 6 febbraio: Cross della Vallagarina-World Athletics Cross Country Tour
    • 20-27 febbraio: Campionati Europei indoor master a Braga (Portogallo)
    • 2 marzo: Meeting di Madrid-ultima tappa World Athletics Indoor Tour
    • 4-5 marzo: Mondiali di marcia a squadre a Muscat (Oman)
    • 6 marzo: Gran Premio Cáceres Campo a Través Serradilla (Spagna)- Ultima prova World Athletics Cross Country Tour
    • 6 marzo: Maratona di Tokyo
    • 12-13 marzo: Coppa Europa di lanci a Leiria (Portogallo)
    • 12 marzo: Mondiali universitari di cross ad Aveiro (Portogallo)
    • 18 aprile: Maratona di Boston
    • 2 aprile: World Athletics Race Walking Tour di Podebrady (Repubblica Ceca)
    • 30 aprile-1° maggio: World Athletics Combined Events Tour di prove multiple- prima tappa Multistars di Grosseto
    • 12-15 maggio: Europei master non stadia a Grosseto
    • 13 maggio: Meeting Doha (Qatar)-prima tappa Diamond League 2022
    • 18 maggio: Meeting di Savona
    • 22 maggio: Meeting di Castiglione della Pescaia (Grosseto)
    • 28 maggio: Coppa Europa dei 10.000 metri a Rennes (Francia)
    • 4 giugno: Meeting di Trieste
    • 9 giugno: Golden Gala Pietro Mennea a Roma-Diamond League
    Stadio Olimpico Roma (foto archivio)
    Stadio Olimpico Roma (foto archivio)

     

    • 12 giugno: Meeting di Conegliano (Treviso)
    • 17 giugno: Meeting di Nembro (Bergamo)
    • 29 giugno-10 luglio: Mondiali master a Tampere (Finlandia)
    • 30 giugno-5 luglio: Universiadi a Chengdu (Cina)
    • 1-3 luglio: Campionati Europei di trail e corsa in montagna a El Paso (Isole Canarie-Spagna)
    • 1-4 luglio: Giochi del Mediterraneo a Orano (Algeria)
    • 4-7 luglio: Campionati Europei under 18 a Gerusalemme (Israele)
    • 14 luglio: Meeting di Celle Ligure
    • 15-24 luglio: Campionati Mondiali assoluti in pista Eugene (USA)
    • 30 luglio: Meeting di Lignano Sabbiadoro
    • 25-30 luglio: Festival olimpico della gioventù europea a Banska Bystrica (Slovacchia)
    • 1-6 agosto: Mondiali under 20 in pista a Cali (Colombia)
    • 15-21 agosto: Campionati Europei assoluti in pista a Monaco di Baviera (Germania)
    Stadio Olimpico Monaco (vista drone)
    Stadio Olimpico Monaco (vista drone)

     

    • 27 agosto: Campionati Mondiali della 100 km a Berlino (Germania)
    • 30 agosto: Palio della Quercia a Rovereto (Trento)
    • 4 settembre: Meeting di Padova
    • 7 e 8 settembre: Finale Diamond League a Zurigo (Svizzera)
    • 10-11 settembre: Campionati del Mediterraneo under 23 a Pescara
    • 11 settembre: ultimo meeting World Athletics Continental Tour a Zagabria
    • 17-18 settembre: World Athletics Combined Events Tour di prove multiple-ultima tappa Décastar di Talence (Francia)
    • 6 novembre: Maratona New York
    • 17-20 novembre: Mondiali di corsa in montagna a Chiang Mai (Thailandia)
    • 13 novembre: Mondiali di mezza maratona a Yangzhou (Cina)
    • 11 dicembre: Campionati Europei di cross a Torino
    • 31 dicembre: BOclassic di Bolzano
    Sport OK Junior