Crouser sfida Kovacs ai Millrose Games di New York

La prima grande sfida mondiale del 2022 nei lanci

FASTWEB

Il due volte campione olimpico Ryan Crouser e l’oro iridato in carica Joe Kovacs rinnoveranno la loro rivalità in una straordinaria gara di getto del peso ai Millrose Games di New York, tappa statunitense del circuito World Indoor Tour Gold in programma il prossimo 29 Gennaio.

Il meeting della Big Apple si svolgerà nello storico Armory’s New Balance Track and Field Centre di New York

Nella finale dei Trials olimpici statunitensi di Eugene Crouser ha battuto dopo 31 anni il record mondiale outdoor di Randy Barnes mettendo a segno un lancio sensazionale da 23.37m. Un mese dopo il gigante dell’Oregon ha vinto il titolo olimpico a Tokyo per la seconda edizione consecutiva con 23.30m al termine di una gara straordinaria nella quale è andato oltre il suo precedente record olimpico in tutti e sei lanci a sua disposizione.

Crouser aprirà la stagione 2022 ai Millrose Games con l’obiettivo di migliorare ancora il suo record mondiale indoor stabilito nella scorsa stagione al coperto con 22.82m a Fayetteville.

Ryan Crouser: “Sono eccitato di poter tornare ai Millrose Games per mostrare al pubblico una delle specialità più forti dell’atletica statunitense. E’ un onore gareggiare in uno dei principali meeting indoor”.

Kovacs ha vinto il titolo mondiale outdoor a Doha nel 2019 con il primato personale di 22.91m battendo Crouser per appena un centimetro in una delle più grandi gare di sempre. Nella finale delle Olimpiadi di Tokyo Kovacs ha lanciato quattro volte oltre i 22 metri conquistando il secondo argento olimpico consecutivo con la miglior misura di 22.65m.

Crouser ha vinto le ultime due edizioni dei Millrose Games battendo Kovacs in entrambe le occasioni.

Joe Kovacs: “Il 2022 sarà una stagione da ricordare negli Stati Uniti e inizierà all’Armory di New York con i Millrose Games. Non vedo l’ora di gareggiare contro Ryan Crouser ed altri grandi campioni di fronte alla famiglia, agli amici e ad un pubblico molto competente”.

Joe Kovacs (foto world athletics)
Joe Kovacs (foto world athletics)
Sport OK Junior