Sebastian Coe (foto independent.co.uk)
Sebastian Coe (foto independent.co.uk)
FASTWEB CASA Fibra Ultra veloce

Definite ufficialmente le date della prossima Diamond League con la novità inglese di Gateshead che sostituirà Birmingham, tra le 14 sedi, in quanto lo stadio di quest’ultima è in fase di ristrutturazione per i Giochi del Commonwealth del 2022.

La Cina avrà due sedi, la seconda da definire.

Un’altra novità per il prossimo anno, di carattere mediatico e non sportivo, riguarda la durata delle trasmissione internazionale televisiva che sarà ridotta a 90 minuti contro i 120 attuali.

Questo per cercare di rendere il prodotto sempre più interessante, senza tempi morti e, in tale ottica, si stanno facendo delle ricerche tra i vari attori del sistema per identificare le discipline da inserire in questo tempo ridotto.

C’è anche una discussione in merito al numero di gare che potranno essere svolte, durante i meeting e, in ogni caso, tutte le decisioni finali saranno prese entro la metà di novembre.

Il Presidente della Iaaf, Sebastian Coe, ha anche annunciato il lancio di un secondo circuito internazionale, in parallelo alla Diamond, chiamato World Athletics Continental Tour, che darà ulteriori possibilità di ottenere i punti per il famigerato ranking, con particolare attenzione a quelle discipline che non compaiono regolarmente nella Diamond League.

Vi aggiorneremo prossimamente sulle date di questo nuovo tour.

Le date della Diamond League 2020

Doha  17 aprile
Cina (da definire)  10 maggio
Shanghai  16 maggio
Stoccolma  24 maggio
Roma  28 maggio
Rabat  31 maggio
Eugene  7 giugno
Oslo  11 giugno
Parigi  13 giugno
Londra  4 luglio
Monaco  10 luglio
Gateshead  16 agosto
Losanna  20 agosto
Bruxelles  4 settembre
Zurigo  11 settembre

Fastweb Fibra