Roberto Rigali (foto Colombo/FIDAL)
Roberto Rigali (foto Colombo/FIDAL)
FASTWEB

In attesa della grande sfida di domani sera tra Tortu e Jacobs oggi si sono corse le batterie dei 100 metri che hanno messo in mostra Roberto Rigali con un buon 10″39 pur agevolato da +2.1 di vento.

Nelle altre batterie vittorie con 10″54 (-0.2) per Andrea Federici  e di Giovanni Cellario 10″61 con vento -0.3.

400 maschili batterie

Passeggiata per Vladimir Aceti con 47″38 ed Edoardo Scotti con 47″58, i due favoriti con Michele Tricca che vince l’altra batteria con 47″18.

Per il podio, occhio anche a Lorenzo Benati oggi 47″49 spalla a spalla con Aceti.

400 femminili batterie

Alice Mangione con 53″67 vince la seconda batteria, Rebecca Borga la quarta in 53″95 Raphaela Lukudo in 54″22 la prima, mentre la terza va ad Anna Polinari che toglie oltre due decimi al personale con 54″28.

800 batterie

Gaia Sabbatini, tra le donne, vince con 2’05″17 nella prima ed Elena Bellò con 2’06″78 nella seconda, mentre tra gli uomini il migliore è Gabriele Aquaro con 1’48″81 con le altre batterie vinte da Joao Bussotti 1’49″60 e dal campione in carica Simone Barontini 1’50″08.

Prove multiple

Nel decathlon è Dario Dester in testa, come previsto con anche l’ottimo risultato nell’ultima gara di giornata, i 400 dove ottiene il proprio personale con 48″12.

Tra le donne, in testa Sveva Gerevini, anche lei in grande evidenza nell’ultima prova di giornata, i 200 metri dove ottiene il personale di 23″86 pur con vento contrario.

Tutti i risultati

Fastweb Fibra