Leonardo Fabbri (foto FIDAL)
Leonardo Fabbri (foto FIDAL)
FASTWEB

Il 2020 agonistico di Leonardo Fabbri comincia da molto lontano, ma piuttosto vicino da Città del Capo e dalla sede del suo stage azzurro di Stellenbosch, dov’è arrivato il 5 gennaio e resterà fino al 31.

Già in possesso dello standard d’iscrizione per i Mondiali indoor di Nanchino (13-15 marzo), Fabbri aprirà alle 18.30 italiane (le 19.30 in Sudafrica), del 24 gennaio, una serie di gare previste prima dei mondiali al coperto, uno dei suoi obiettivi stagionali.

L’intento del pesista e del suo allenatore, Paolo Dal Soglio, è quello di gareggiare tanto, come già l’anno scorso, cosa che ha portato risultati molto buoni, sempre in crescendo.

Dopo questa prima gara, si sposterà in Europa per essere a Ostrava il 5 Febbraio, a Stoccolma l’11, probabilmente Madrid il 21 nel World Athletics Indoor Tour e poi, il 23 agli Assoluti di Ancona, salvo poi decidere qualche altra data.

 

Fastweb Fibra