Yeman Crippa (foto Colombo/FIDAL)
Yeman Crippa (foto Colombo/FIDAL)
FASTWEB

Sempre in attesa che parta il sondaggio, da parte della FIDAL, per l’annuale riconoscimento dato agli atleti italiani che si sono particolarmente distinti nella stagione ormai giunta alla conclusione, continuiamo a dare il nostro personale contributo sui nomi che potrebbero essere, a nostro avviso, inseriti nelle cosiddette nomination.

Ribadiamo come i criteri adottati dagli esperti della Federazione, negli anni passati, si fossero sempre basati sui piazzamenti ottenuti nelle massime manifestazioni internazionali ma, purtroppo, quest’anno sono state quasi tutte annullate, a parte i campionati del mondo di mezza maratona, per cui si dovrà fare riferimento a prestazioni realizzate, ai titoli nazionali e a qualche buon piazzamento nei meeting svolti.

Da parte nostra ci limitiamo a indicare atleti o atlete, permettendovi di cliccare sui loro nomi e guardare, nella relativa pagina di World Athletics, i migliori risultati dell’anno, sia outdoor che indoor.

In questa quarta scheda, nei link1 link2  link3 potete vedere le altre tre, vi segnaliamo gli atleti assoluti che, a nostro avviso, si sono maggiormente distinti.

Yeman Crippa

Yeman Crippa (foto Giancarlo Colombo)
Yeman Crippa (foto Giancarlo Colombo)

Leonardo Fabbri

Leonardo Fabbri (foto Colombo/FIDAL)
Leonardo Fabbri (foto Colombo/FIDAL)

Filippo Tortu

Filippo Tortu - Rieti (foto Colombo/SprintAcademy)
Filippo Tortu – Rieti (foto Colombo/SprintAcademy)

Claudio Stecchi

Claudio Stecchi (foto W.A.)
Claudio Stecchi (foto W.A.)

Gianmarco Tamberi

Gianmarco Tamberi (foto Colombo/FIDAL)
Gianmarco Tamberi (foto Colombo/FIDAL)

Eyob Faniel

Eyob Faniel (foto BoClassic organizzatori)
Eyob Faniel (foto BoClassic organizzatori)

Marcell Jacobs

Marcell Jacobs (foto archivio Meeting Padova 2019)
Marcell Jacobs (foto archivio Meeting Padova 2019)

Fausto Desalu

Fausto Desalu (foto FIDAL)
Fausto Desalu (foto FIDAL)
Fastweb Fibra