Mihambo votata sportiva tedesca dell’anno

    La campionessa olimpica del salto in lungo ottiene il riconoscimento per la terza volta

    FASTWEB

    Malaika Mihambo è stata eletta atleta tedesca dell’anno per il terzo anno consecutivo in occasione del tradizionale Gala dello sport alla Kurhaus di Baden Baden, famosa località termale situata nella regione della Foresta Nera.

    Mihambo ha vinto la medaglia d’oro nel salto in lungo con 7.00m nell’ultimo tentativo al termine di una sfida emozionante con la statunitense Brittney Reese e la nigeriana Eze Brume completando il “Grande Slam” di titoli internazionali dopo le vittorie agli Europei di Berlino nel 2018 e ai Mondiali di Doha nel 2019.

    La fuoriclasse nata a Heidelberg è la seconda atleta tedesca ad aggiudicarsi il riconoscimento di sportiva dell’anno nel suo paese per tre anni di fila dopo il campione olimpico, mondiale ed europeo del lancio del disco Robert Harting (tre volte vincitore tra il 2012 e il 2014).

    A livello femminile Mihambo diventa la seconda atleta in tutte le discipline sportive a vincere questo importante premio almeno tre volte dopo la grande tennista tedesca Steffi Graf, che trionfò in cinque edizioni (compresi quattro successi di fila tra il 1986 e il 1989).

    Mihambo ha totalizzato 1845 punti battendo la lottatrice Aline Rotter Focken e la canoista Ricarda Funke (entrambe campionesse olimpiche a Tokyo) nella votazione che ha coinvolto 980 giornalisti sportivi tedeschi. A livello maschile si è imposto il tennista Alexander Zverev, campione olimpico a Tokyo e vincitore alle ATP Finals di Torino.

    Sport OK Junior