Il mitico Marco Lingua non tradisce mai

    Ennesimo titolo italiano per il 43enne martellista azzurro che lancia a 74,27.

    FASTWEB

    Ennesima dimostrazione di classe, determinazione e coraggio del grande Marco Lingua, specialista del lancio del martello con una storia agonistica e non solo, infinita, che vince un altro titolo italiano aggiungendolo ai suoi già numerosi vinti.

    74,27 la buona misura del piemontese, nel corso dei Campionati Italiani Assoluti di Rovereto, che rischia di dover abdicare la maglia tricolore dello scorso anno perché il ventenne Giorgio Olivieri (23 anni in meno) lancia a 74,22 nell’ultimo lancio, ma la risposta di Marco è splendida e per soli cinque centimetri la vittoria è sua.

    Per Olivieri è comunque il primato personale (aveva 73,92), con la prima bordata oltre i 74 metri, mentre Simone Falloni si deve accontentarsi del terzo posto con 72,83.

    Tutti i risultati

    Sport OK Junior