Francesco Puppi (Foto Fidal)
Francesco Puppi (Foto Fidal)
FASTWEB

Ancora grandi soddisfazioni per la nazionale italiana impegnata nei Campionati del Mondo di corsa in montagna.

Francesco Puppi nella specialità chiamata “lunghe distanze” pari a ben 41,5 chilometri, termina al secondo posto, dopo una gara avvincente con lo statunitense Jim Walmsley che conquista il titolo, staccandosi solo all’ultima discesa. Bronzo allo spagnolo Oriol Cardona.

Oltre all’argento, Puppi ottiene il bronzo con la squadra composta, oltre che da lui, da Gabriele Bacchion che finisce ottavo in rimonta e da Luca Cagnati, diciassettesimo. Prime e secondo le squadre di Spagna e Stati Uniti.

Tra le donne Silvia Rampazzo è quarta all’arrivo, dopo essersi aggiudicata l’oro e il bronzo nelle ultime due edizioni.

Vittoria a sorpresa per la romena Cristina Simion che, nella parte conclusiva, sorpassa le francesi Adeline Roche e Blandine L’Hirondel.

Francesco Puppi ( Foto Gulberti)
Francesco Puppi ( Foto Gulberti)
Fastweb Fibra