Gianamarco Tamberi (foto AnconaToday)
Gianamarco Tamberi (foto AnconaToday)
FASTWEB

Una grandissima prestazione, a sorpresa perché la sua presenza non era prevista, questa sera a Siena dove, nel corso di un meeting indoor, Gianmarco Tamberi trova un ottimo salto a 2,31, alla prima prova.

Era apparso subito in condizione Gimbo che ha saltato con buona facilità 2,21, per poi passare a 2,28 e infine 2,31.

Prova anche tre volte 2,34, che sarebbe stato un centimetro oltre il minimo olimpico di 2,33, ma si deve arrendere pur dimostrando, specie sul primo tentativo, di non essere lontano da tale misura.

Sicuramente una conferma della sua buona condizione, invece, per Elena Vallortigara, che ha ottenuto la più che buona misura di 1,92, saltata alla seconda prova.

In una gara senza troppe avversarie per Elena, la giovanissima Idea Pieroni ha resistito sino a 1,86, anche lei forse un po’ scarica a causa della trasferta di Minsk, dell’inizio settimana, dove ricordiamo ha ottenuto il suo personale di 1,90 e sfiorato, di un soffio, il record italiano juniores di 1,92.

Fastweb Fibra