Ryan Crouser (foto Citius Mag)
Ryan Crouser (foto Citius Mag)
FASTWEB

Il campione olimpico del getto del peso Ryan Crouser ha debuttato nella stagione outdoor 2020 stabilendo la migliore prestazione mondiale dell’anno con un ottimo 21.87m in un meeting del circuito American Track League a Marietta in Georgia.

Crouser ha fatto registrare il secondo miglior lancio di 21.83m.

Lo scorso anno Crouser vinse la medaglia d’argento ai Mondiali di Doha con 22.90m arrivando ad un solo centimetro dal vincitore Joe Kovacs.

Nella stagione indoor 2020 Crouser ha vinto le due gare disputate ai Millrose Games di New York (22.09m) e ai Campionati statunitensi di Albuquerque (22.60m).

Nelle liste mondiali dell’anno Crouser supera Tom Walsh, che ha fatto registrare un lancio di 21.70m ad inizio stagione in Nuova Zelanda.

Stahl e Gudzius oltre i 68 metri nel disco

Il campione del mondo del lancio del disco di Doha 2019 Daniel Stahl si è ripetuto ancora oltre i 68 metri realizzando 68.72m a Vaxjo pochi giorni dopo aver vinto al meeting di Karlstadt con 68.10m.

Simon Petterson si è classificato secondo con 66.76m.

Il lituano Andrius Gudzius è tornato ad esprimersi sui livelli della stagione della vittoria ai Mondiali di Londra 2017 lanciando il disco alla misura di 68.68m a Klalpeda

Grande mezzofondo prolungato in Giappone

Il Distance Challenge Hokuren meeting di Fukagawa ha fatto registrare le migliori prestazioni mondiali dell’anno sui 10000 metri del keniano Benard Kibet Koech (27’14”84) e della giapponese Honami Maeda (31’34”94).

Fastweb Fibra