5000 metri stellari domani sera a Bergamo

Grande atletica al campo CONI della città orobica.

FASTWEB

Terza tappa del circuito Silver Meeting FIDAL Lombardia, nel tardo pomeriggio di domani, con un 5000 metri maschile pieno di grandi protagonisti.

Ci saranno, infatti, due atleti con personali sotto i 13 minuti quali gli etiopi Selemon Barega e Hagos Gebrhiwet, rispettivamente il quinto e il sesto al mondo di sempre nella specialità.

Barega, che vanta 12’43″02 quale miglior crono in carriera che rappresenta anche il record del mondo under 20, è argento mondiale in carica sia sui 5000 (Doha 2019) sia sui 3000 al coperto (Birmingham 2018).

Gebrhiwet, che vanta un personale di 12’45″82, è invece salito sul podio olimpico con il bronzo sui 5000 di Rio e ha centrato due podi mondiali nella stessa specialità, l’argento di Mosca 2013 e il bronzo di Pechino 2015.

Non saranno però solo i due etiopi le stelle del 5000 di Bergamo, allestito grazie a Tuscany Camp e al lavoro organizzativo di Tito Tiberti, tra cui il campione mondiale under 20 in carica del 5000 Edward Zakayo, keniano da 13’03″19, il diciannovenne ugandese Oscar Chelimo e lo spagnolo Carlos Mayo.

Sport OK Junior