Sabbatini onora al meglio il Trofeo Don Kenya all’Arena di Milano

La mezzofondista azzurra vince la manifestazione dedicata al miglio

FASTWEB

Ancora una volta molto brava, in questa sua eccellente stagione che l’ha proiettata su importanti dimensioni internazionali, Gaia Sabbatini che è la protagonista della serata milanese del Trofeo Don Kenya Run all’Arena Civica di Milano.

La mezzofondista azzurra, certamente non al meglio della forma in questo suo interminabile 2021, tira fuori le ultime energie rimaste e con un allungo negli ultimi duecento metri conquista il successo nel miglio con il tempo di 4’31″74.

La teramana, che nelle prossime settimane sarà in gara ai Societari con il proprio club d’origine, prevale sull’ottima Federica Del Buono, anche lei reduce dalle Olimpiadi e da una grandissima stagione di rilancio assoluto dopo anni complicatissimi, che chiude in 4’32″96 davanti ad Elisa Bortoli (4’33″62) e Ludovica Cavalli (4’34″85).

Al maschile esibizione poco entusiasmante di Yeman Crippa, totalmente fuori condizione, che finisce undicesimo con il crono di 4’02″22, nella gara vinta  dall’irlandese Andrew Coscoran (3’55″59) davanti al belga Stijn Baeten (3’56″03), mentre terzo è lo specialista azzurro delle siepi Osama Zoghlami in 3’56″06 di personale, e bravo anche Pietro Arese quarto, anche lui con il personale di 3’56″80.

Tutti i risultati

Sport OK Junior