Dester terzo nel tetrathlon a Francoforte

L'azzurro si comporta bene in questa disciplina particolare composta da 4 gare.

FASTWEB

Il primatista italiano di eptathlon indoor Dario Dester si è classificato al terzo posto, con 3348 punti, nella gara di tetrathlon disputata a Francoforte nell’ambito del Fly up and far meeting alle spalle dei tedeschi Dennis Hutterer (3476 punti) e Kai Kazmirek, bronzo ai Mondiali di Londra 2017 (3429 punti).

Il campione del mondo di Doha 2019 Niklas Kaul si è fermato dopo tre prove.

L’atleta cremonese allenato da Pietro Frittoli ha eguagliato il record personale sui 110 ostacoli con 14”57 con vento a favore nella norma di +1.4 m/s, si è classificato nono nel lancio del disco con 39.25m al terzo lancio, ha vinto il salto in lungo con 7.45m e si è migliorato di sei decimi di secondo sui 200 metri con 22”08.

Una settimana fa il decatleta lombardo ha migliorato il record personale con 7758 punti al Multistars di Lana.

Nell’ultima stagione indoor Dester è diventato il primo atleta italiano della storia in grado di superare la barriera dei 6000 punti nell’eptathlon con 6076 agli Assoluti di Ancona e si è classificato al settimo posto agli Europei di Torun al debutto nella nazionale assoluta.

Dario Dester: “E’ stata una bella gara. Sto cercando di trovare le giuste sensazioni per il futuro. A pochi giorni dal personale realizzato al Multistars, posso considerarmi soddisfatto per le prestazioni di oggi che non sono eccezionali, ma comunque stabili”.

Sport OK Junior