Ehammer migliore prestazione mondiale dell’anno nell’eptathlon

FASTWEB

Il campione europeo under 20 del decathlon Simon Ehammer ha realizzato la migliore prestazione mondiale dell’anno e il record svizzero nell’eptathlon con 6285 punti al meeting di Aubière.

Soltanto Ashton Eaton e Kevin Mayer hanno fatto meglio a livello under 23 in ambito mondiale.

Ehammer ha realizzato l’eccellente misura di 8.26m nel salto in lungo, miglior risultato di sempre nell’ambito di una gara di eptathlon indoor. Il precedente record per questa specialità era detenuto da Ashton Eaton con 8.16m in occasione del primato mondiale di eptatlon di 6645 punti realizzato ai Mondiali Indoor di Istanbul 2012.

L’elvetico ha guidato dopo la prima giornata con oltre 300 punti di vantaggio e ha iniziato la seconda giornata realizzando 7”74 sui 60 metri ostacoli, secondo miglior crono ad un solo centesimo di secondo da Kevin Mayer, che ha gareggiato solo in alcune specialità come test in vista dei Mondiali Indoor di Belgrado.

Nelle altre prove Ehammer ha superato 5.03m nel salto con l’asta realizzando il secondo record personale di giornata prima di concludere la prova con 2’54”68 sui 1000 metri. Ehammer ha migliorato di appena 13 punti il primato mondiale stagionale stabilito poche ore prima dal portoricano Ayden Owens negli Stati Uniti.

L’altro svizzero Andy Oberholzer si è classificato secondo con 5960 punti davanti al connazionale Finley Gaio (5838 punti).

Il primatista italiano indoor Dario Dester si è classificato al quinto posto con 5748 punti.

Sport OK Junior