Irene Siragusa (Foto Colombo Fidal)
Irene Siragusa (Foto Colombo Fidal)
FASTWEB

Finisce bene, sempre che sia stata l’ultima gara, la stagione di Irene Siragusa che nel corso del Kladno Hazi A Kladenské Memorialy ottiene i suoi migliori risultati in stagione, sui 100 e 200 metri.

Sulla prima distanza arriva seconda in 11″38 (+1,1) nella serie vinta dall’egiziana Hemida Bassant con 11″23, buon tempo che rappresenta il primato del meeting ma, soprattutto, il nuovo record nazionale del suo paese, già in suo possesso, oltre che ovviamente personale assoluto. Al terzo posto la forte francese Carole Zahi con 11″43.

Un’ora e mezzo più tardi, Irene torna in pista e si classifica terza nei 200 metri con il tempo di 23″37 (+0.7), battuta di nuovo dall’egiziana Hemida in grande condizione (22″91) e dalla ceca Nikola Bendova (23″16).

 

Fastweb Fibra