FASTWEB CASA Fibra Ultra veloce

Una gara velocissima, come ci si poteva attendere, questa mattina alla mezza maratona di Valencia. Non abbastanza per festeggiare un nuovo record del mondo, così come è stato con Abraham Kiptum lo scorso anno. Nondimeno, un livello medio impressionante. E un’appassionante volata per la vittoria con quattro atleti che arrivano nell’arco di appena quattro secondi.

A spuntarla è l’etiope Yomif Kejelcha, argento mondiale di Doha sui 10 mila metri, in 59:05. Bernard Kipkorir è secondo in 59:07, va peggio a Jemal Yimer, che nonostante lo stesso tempo di Leonard Barsoton (59:09), deve accontentarsi del quarto posto.

Tra le donne, Senbere Teferi (1h05:32) approfitta delle difficolta della doppia campionessa iridata Sifan Hassan, rallentata da una caduta e relegata al secondo gradino del podio (1h05:53). Terza Joan Chelimo (1h06:09).

È dunque l’Etiopia a fare doppietta in questa eterna sfida con il Kenia per la supremazia nelle gare su strada. L’azzurra Giovanna Epis, approfittando delle condizioni favorevoli, stampa un buon 1h11:44 che vale il primato personale e la decima posizione.

Fastweb Fibra