Iapichino campionessa italiana nel lungo con 6,64

Ottima prova della 17enne milanese Marta Amani che porta il personale a 6,51

FASTWEB

Larissa Iapichino riesce finalmente a superare la soglia dei 6,60 che sembrava quasi un tabù, dopo la sua ripresa dall’infortunio patito proprio nel corso dei precedenti campionati assoluti all’aperto di Rovereto, e vince il titolo nazionale nel salto in lungo con la misura di 6,64 realizzata al secondo tentativo, facendo solo altre 2 prove valide a 6,55 e 6,48, oltre a 3 nulli.

Al secondo posto ottimo personale con 6,51 della 17enne milanese Marta Amani.

Tutti i risultati

Sport OK Junior