De Caro ancora in grande evidenza negli States

Ottima prestazione sul miglio del mezzofondista piemontese

FASTWEB

Dario De Caro, mezzofondista azzurro di 24 anni che studia e si allena negli States, continua a stupire in una stagione che l’ha già visto protagonista, sia nei palazzetti indoor d’oltre oceano che nelle gare sulle strade o nei campi italiani.

Dario, studente in ingegneria alla Boise State University nell’Idaho, all’inizio di dicembre aveva corso un ottimo 5000 indoor con 13’38″47 a Boston, diventando il terzo azzurro di ogni epoca e poi, tornato in Italia, è stato il primo degli italiani nella BOclassic di Bolzano del 31 dicembre, piazzandosi al quarto posto, partecipando poi anche al Campaccio Cross Country del 6 gennaio, con una buona 11esima posizione finale.

Tornato negli Stati Uniti, per riprendere la sua vita da studente, De Caro è tornato subito a gareggiare in pista, a Seattle (Washington), e ha sfiorato addirittura il primato italiano del miglio, 1609,34 metri, con l’ottimo crono di 4’00″32 a pochissimo dal record di 4’00″0 manuale di Gianni Del Buono, stabilito a Inglewood il 9 febbraio 1973 e poi avvicinato con 4’00″07 da Iliass Aouani, a Boston il 15 febbraio 2020.

Tutti i risultati

Sport OK Junior