Micah Williams corre i 60 metri in 6”49 a Colorado Springs

Gran personale dello statunitense nella prova più veloce dell'Atletica

FASTWEB

Il diciannovenne Micah Williams ha stabilito il record personale sui 60 metri con 6”49 al Championships at the Peak al Cadet Center ai 2211 metri di altitudine di Colorado Springs.

Per lo studente della Oregon University si tratta del crono più veloce di sempre per uno sprinter al di sotto dei 20 anni.

Williams ha sfiorato di un centesimo di secondo la migliore prestazione mondiale dell’anno detenuta da Trayvon Bromell.

Gaston Boucherau si è classificato secondo con 6”61 precedendo di un centesimo di secondo Brandon Stewart.

Turner Washington (studente della University of Washington) ha superato ancora i 21 metri nel getto del peso con 21.43m. Il figlio d’arte del campione del mondo del lancio del disco di Siviglia 1999 Anthony Washington ha realizzato il record personale con 21.85m in questa stagione.

Jamar Marshall (nato nel 2001) ha fermato il cronometro in un ottimo 7”59 sui 60 metri ostacoli precedendo Kantre Patterson (7”66).

Brianna Duncan si è imposta sui 60 metri femminili in 7”20. Emily Sloan (nata nel 2000) ha fatto registrare 8”02 sui 60 ostacoli femminili.

Carey McLeod oltre i 17 metri nel triplo a Fayetteville

Il giamaicano Carey McLeod ha migliorato il record personale nel salto triplo di 49 centimetri con 17.17m a Fayetteville.

Ottimi tempi dei quattrocentisti

Noah Williams ha tolto due decimi di secondo al precedente record personale sui 400 metri con 45”26 sulla veloce pista di Fayetteville.

Nelle due serie dei 400 metri sette atleti sono scesi al di sotto dei 46 secondi. Elija Godwin ha realizzato il secondo miglior tempo con 45”37. Ryan Willie (nato nel 2002) ha stabilito il settimo miglior crono nelle liste mondiali under 20 di sempre con 45”66.

Tyler Johnson di Ohio State ha messo a segno la doppietta vincendo i 200 metri in 20”86 e i 400 metri in 45”07 al Big 10 Conference di Geneva (Ohio).

La staffetta 4×400 ha fatto registrare le ottime frazioni di Bryce Deadmon (44”51), Chris Bailey (44”66) e di Lance Lang (44”89).

Abby Steiner ha vinto la finale dei 200 metri femminili in 22”50 dopo l’eccellente 22”41 in batteria. Tamara Clark si è classificata al secondo posto in 22”70 precedendo la junior nigeriana Favour Ofili (22”75).

Abby Steiner (foto Kentucky Kernel)
Abby Steiner (foto Kentucky Kernel)
Sport OK Junior