Tom Walsh (foto newshub)
Tom Walsh (foto newshub)
FASTWEB

Il campione del mondo di Londra 2017 Tom Walsh ha gareggiato in tre meeting a Hastings in Nuova Zelanda realizzando in successione 21.54m, 21.62m e 21.09m.

La due volte medaglia d’oro olimpica Valerie Adams ha realizzato 18.28m. Lauren Bruce ha migliorato di cinque metri il record personale nel lancio del martello portando il record dell’Oceania a 73.47m.

Kimunyan 27’01”42 sui 10000 metri in Giappone

Il keniano Richard Kimunyan aveva stabilito la migliore prestazione mondiale dell’anno sui 10000 metri con 27’01”42 a Kumagay in Giappone precedendo Bernard Koech (27’02”39) e Bedan Karoki (27’02”80).

Il crono di Kimunyan è durato però soltanto poche ore in cima alle liste mondiali dell’anno perché Nicholas Kimeli è sceso sotto i 27 minuti con 26’58”97 al Golden Spike di Leiden in Olanda.

Timohiro Shinno ha stabilito la seconda migliore prestazione mondiale dell’anno nel salto in alto con 2.31m.

Migliore prestazione mondiale dell’anno nel decathlon

Il ventiquattrenne francese Axel Hubert ha stabilito la migliore prestazione mondiale dell’anno nel decathlon con 8260 punti ai Campionati nazionali di prove multiple di Aubagne. Hubert aveva realizzato il precedente personale di 7810 punti nel 2019.

Il campione europeo dei 10000 metri Morhad Amdouni ha stabilito il primato francese dell’ora di corsa coprendo la distanza di 20.772 km.

Campionati cinesi di marcia

Ai Campionati cinesi di marcia i titoli sono andati a Zhaxi Yanben sui 50 km in 3’52”39, alla campionessa mondiale dei 20 km Liu Hong in 1h27’48” e a Wang Kaihua sui 20 km in 1h20’49”

 

Fastweb Fibra