Zane Weir (foto FIDAL)
Zane Weir (foto FIDAL)
FASTWEB

L’italo-sudafricano Zane Weir ha gareggiato per il terzo weekend consecutivo realizzando la misura di 19.40m al secondo tentativo nel getto del peso a Durban in Sudafrica, ma si è procurato una distorsione alla caviglia.

Nelle precedenti due gare disputate nelle settimane scorse Zane aveva fatto registrare 19.81m nell’esordio di due settimane fa e 19.59m una settimana fa.

Il portacolori dell’Enterprise Sport and Service vanta un record personale di 20.70m realizzato la scorsa estate a Borgo Valsugana. Weir è italiano grazie alle radici del nonno materno di origini triestine.

Weir si è classificato secondo ai Campionati Italiani assoluti di Padova nella gara vinta dall’amico e compagno di allenamenti Leonardo Fabbri con il super lancio da 21.99m.

Weir è cresciuto a Durban e si è laureato in contabilità finanziaria a Città del Capo. Dall’autunno 2019 si allena con Paolo Dal Soglio, coach di Leo Fabbri.

Sarah Carli (foto world athletics)
Sarah Carli (foto world athletics)

L’australiana Sarah Carli brilla sui 400 ostacoli

Il meeting Albie Thomas Mile di Sydney ha rivelato il talento dell’ostacolista australiana di origini italiane Sarah Carli, che ha fermato il cronometro in un ottimo 55”09 sui 400 ostacoli migliorando il precedente record personale di 55”43 realizzato lo scorso anno quando si classificò settima ai Mondiali di Doha 2019 alle spalle di Ayomide Folounso, quinta nell’occasione in 55”36.

Steve Solomon si è imposto sui 400 metri in 46”11. L’allievo Charlie Jefferson (nato nel 2004) ha corso gli 800 metri in 1’49”22.

Bendere Oboye si è aggiudicata i 400 metri femminili in 52”44. Jye Edwards si è aggiudicato il miglio in 3’57”30 superando Oliver Hoare (3’58”26) e Jeffrey Riseley (3’59”99).

Franco Florio (foto archivio
Franco Florio (foto archivio

Franco Florio 10”24 sui 100 metri ai Campionati argentini

Franco Florio ha vinto il titolo argentino sui 100 metri in 10”24 con vento a favore di +0.5 m/s a Rosario avvicinando di un centesimo dal record nazionale detenuto da Carlos Gats e Charles Simon con 10”23.

Florio si divide con successo tra atletica e rugby, sport nel quale gioca con la maglia della nazionale argentina. In questa stagione aveva già corso in 10”21 con vento a favore di +4.0 m/s a Buenos Aires.

Sport OK Junior