Elisa Molinarolo al personale nell’asta: 4,45 a Vicenza

Lorenzo Perini riparte da Modena con 13"72 sui 110 ostacoli.

FASTWEB

Nella competizione esistente in Italia, nel salto con l’asta femminile, tra Sonia Malavisi e Roberta Bruni, si inserisce ormai a pieno titolo Elisa Molinarolo che, oggi, a Vicenza ha superato la quota di 4,45 migliorando il proprio personale del 2019 di quattro centimetri.

Adesso la 27enne veronese è la quarta italiana di sempre all’aperto.

A Modena, invece, prima gara della stagione outdoor per Lorenzo Perini che, sui 110 ostacoli vince con il tempo di 13″72 davanti a Mattia Montini con 14″11.

Al femminile sui 100 H personale per Giulia Guarriello che chiude in 13″72.

Nei 400 metri 47″39 di Giuseppe Leonardi e, sulla pedana del peso, 18,36 per Lorenzo Del Gatto.

A Mantova 10″74 (-1.1) nei 100 metri di Roberto Rigali mentre, nel salto in alto, a Rieti Erika Furlani eguaglia il primato stagionale con 1,85.

Sport OK Junior