Marchiando torna sui 400 ostacoli e supera Pedroso al rientro

Nel meeting del 2 Giugno a Rieti anche il debutto stagionale di Benedicta Chigbolu sui 400 piani.

FASTWEB

Eleonora Marchiando che tanto bene si è espressa quest’anno sui 400 piani, con particolare riguardo alla staffetta dei 4 giri di pista, si è cimentata ieri in quella che era la sua specialità preferita sino all’anno scorso, i 400 ostacoli, ed ha vinto al Guidobaldi di Rieti con un buon 56″37 davanti alla primatista italiana Yadisleidy Pedroso, che ha chiuso con il tempo di 56″91.

Era oltre un anno e mezzo che Yadisleidy non correva una gara, dalla semifinale ai Mondiali di Doha nel 2019 quando aveva raggiunto lo standard olimpico di 55″40.

Lo stadio di casa ha invece salutato l’esordio stagionale, sui 400 metri, di Maria Benedicta Chigbolu grande colonna della staffetta azzurra che ha chiuso con un incoraggiante 53″06.

Maria Benedicta Chigbolu (Foto Fidal Colombo)
Maria Benedicta Chigbolu (Foto Fidal Colombo)

Tutti i risultati

Sport OK Junior