Logo IIRM
Logo IIRM
FASTWEB

World Athletics ha unito le forze con l’International Institute for Race Medicine (IIRM) per formare una task force medica con l’obiettivo di aiutare gli organizzatori di eventi sportivi attraverso la creazione di linee guida, valide e appropriate, per la sicurezza di partecipanti, personale, volontari e della comunità in generale.

Sebbene il COVID-19 sia stato lo stimolo per la formazione di questa task force, tuttavia, considerando le altre malattie contagiose con cui hanno avuto a che fare alcuni organizzatori durante la messa in scena delle manifestazioni, l’intento principale è quello di creare una procedura generale per ridurre il rischio di infezioni di ogni genere.

La Task Force, guidata da World Athletics e IIRM, includerà le cattedre mediche o i rappresentanti della International Cycling Union (UCI), International Ski Federation (FIS), International Triathlon Union (ITU), International Comitato paralimpico (IPC) e World Rowing (FISA), nonché il professor Brian McCloskey del Center on Global Health Security, Royal Institute of International Affairs (Chatham House), un esperto nella prevenzione delle epidemie e membro del gruppo di esperti dell’OMS Coronavirus- 19.

Gli obbiettivi per il momento sviluppati sono i seguenti:

  • Diffondere raccomandazioni per prevenire l’insorgenza di malattie nelle riunioni di massa.
  • Fornire agli organizzatori di gare e agli organi di governo dello sport linee guida, insieme a uno strumento di valutazione per determinare il rischio di epidemia, piani di mitigazione e suggerimenti di piani di emergenza.
  • Consigliare corridori, organizzatori e organi di governo dello sport su come pianificare un ritorno alle normali attività a seguito dell’epidemia da COVID-19 o simili situazioni future.
  • Raccogliere e analizzare i dati per determinare se i sopravvissuti al COVID-19 hanno un rischio maggiore di sviluppare malattie o lesioni durante la partecipazione a eventi di resistenza e /o attività vigorose, e determinare come agire sulla base di questa analisi.

La Task Force per la prevenzione delle epidemie si terrà, per la prima volta, durante la settimana del 20 aprile, con l’obiettivo di produrre linee guida, non appena ragionevolmente possibile.

Sport OK Junior