Yeman Crippa (Foto Colombo Fidal)
Yeman Crippa (Foto Colombo Fidal)
FASTWEB

Nell’ultimo mese ne abbiamo ampiamente scritto e, adesso, manca veramente poco per la più importante competizione di Atletica di dicembre che avrà, come palcoscenico, lo stesso di un celebre festival internazionale di rock: il Parque da Bela Vista di Lisbona.

Nella presentazione fatta la scorsa settimana, abbiamo visto come il leader della spedizione azzurra sarà Yeman Crippa che arriverà sul posto direttamente dal raduno di Iten, in Kenya, dopo quattro settimane di lavoro in altura.

Dopo le ottime prestazioni, in pista, della passata stagione, il 23enne trentino è tra i favoriti in un gruppo numerosi di pretendenti al titolo tra cui il campione in carica Filip Ingebrigtsen che, però, non ha ancora confermato al 100% la sua partecipazione.

Tra gli altri avversari del primatista italiano e ottavo a Doha dei 10.000 metri, lo svizzero Julien Wanders, i turchi Aras Kaya e Ali Kaya, i belgi Isaac Kimeli e Soufiane Bouchikhi, il britannico Andrew Butchart, gli svedesi Napoleon Solomon e Robel Fsiha, il siepista spagnolo Fernando Carro e il connazionale Ouassim Oumaiz.

Delle donne, Yasemin Can ha vinto le ultime tre edizioni ed è ancora l’atleta da battere. Tra le avversarie la norvegese Karoline Bjerkeli Grovdal, la romena Roxana Barca e la tedesca Elena Burkard, la britannica Jessica Judd, la francese Liv Westphal, l’irlandese Fionnuala McCormack e l’atleta di casa Dulce Felix.

La pagina EA dell’evento

clicca qui

Fastweb Fibra