Eleonora Anna Giorgi (foto Gioele Brandi)
Eleonora Anna Giorgi (foto Gioele Brandi)
FASTWEB

Dopo aver raccontato della festa di altri Gruppi Sportivi Militari, eccoci a quella delle Fiamme Azzurre, la Polizia Penitenziaria, la cui atleta simbolo dell’anno è stata, certamente, Eleonora Giorgi, bronzo ai mondiali di Doha, nella 50 chilometri di marcia e nr. 1 al mondo nel ranking di specialità.

Celebrazioni, ovviamente, per ogni Atleta del Gruppo, ma tutte le maggiori attenzioni sono andate alla marciatrice azzurra che è stata festeggiata anche dal Ministro della Giustizia, Alfonso Bonafede, che si è detto entusiasta dell’impegno tenace e pulito di tutti gli appartenenti al Corpo.

A fare gli onori di casa, il presidente del Coni, Giovanni Malagò, e quello del Comitato italiano Paralimpico, Luca Pancalli.

Oltre al Presidente della Fidal, Alfio Giomi, presenti tra gli altri  la campionessa europea U20 del cross Nadia Battocletti, la capitana Chiara Rosa e l’argento mondiale paralimpico del disco F11 Oney Tapia.

Fastweb Fibra