Marco Fassinotti (foto Fidal)
Marco Fassinotti (foto Fidal)
FASTWEB

Debutto stagionale, sabato prossimo 18 gennaio, di Marco Fassinotti, reduce da un intenso periodo di 3 mesi di allenamento tra Giappone a Australia, insieme al tecnico Alex Stewart, che lo allena da più di un anno.

L’atleta dell’Areonautica Militare aprirà la sua stagione indoor del salto in alto, a Hirson, in Francia e poi lo vedremo in Germania, il 24, dove cercherà di trovare buone misure che gli permettano di entrare nelle classiche di febbraio a Trinec, Hustopece e Banska Bystrica.

In ogni caso Marco parteciperà, anche, agli Assoluti di Ancona domenica 23 febbraio.

Il suo obiettivo è quello di trovare, in queste prime gare indoor, un paio di punteggi di buon livello che gli facciano guadagnare posizioni nel ranking della world athletics.

L’auspicio è quello che l’atleta abbia totalmente superato i problemi fisici che ne hanno condizionato le ultime stagioni e le sue dichiarazioni, della vigilia, denotano ottimismo in tal senso.

Questo sabato alle 21, tra i rivali di Fassinotti (2,35 al coperto nel 2016), saranno presenti due atleti con un personale di 2,28: il lituano Adrijus Glebauskas e l’ucraino Viktor Lonskiy.

 

.

Fastweb Fibra