Leonardo Fabbri - Marcell Jacobs (foto FIDAL Colombo)
Leonardo Fabbri - Marcell Jacobs (foto FIDAL Colombo)
FASTWEB

Settimana decisamente intensa per lo sprinter Marcell Jacobs e per il pesista Leonardo Fabbri che, nel giro di 48 ore, tra venerdì sera e domenica sera, saranno impegnati prima nell’ultima meeting del World Athletics Indoor Tour, a Madrid, e poi ai campionati italiani assoluti di Ancona.

I due atleti sono reduci dall’impegno di ieri dove Leonardo, a Sabadell ha lanciato ancora lunghissimo a 21,44 metri mentre Marcell, a Lievin in Francia ha portato il suo personale sui 60 metri a 6″63.

Nella capitale spagnola, sui 60 ostacoli, in gara anche Angelika Wegierska che però ha scelto, da poco tempo, di correre per i colori della Polonia e quindi non potrà essere ad Ancona.

Tra gli avversari di Fabbri, di domani sera, Konrad Bukowiecki che lo ha sconfitto due settimane fa a Ostrava, nell’esordio stagionale indoor, con 21,88 all’ultimo lancio e poi il ceco Tomas Stanek e il croato Filip Mihaljevic.

Pratica i migliori quattro europei dell’anno, preceduti nelle liste mondiali solo dallo statunitense Ryan Crouser autore di uno spettacolare lancio a 22,60.

Per Jacobs, invece, molto degli avversari già incontrati a Lievin tra cui su tutti Ronnie Baker, vincitore in Francia con 6″44 e gli altri due statunitensi Demek Kemp e Mike Rodgers.

Tutti gli iscritti

Fastweb Fibra