Davide Re (foto FIDAL)
Davide Re (foto FIDAL)
FASTWEB CASA Fibra Ultra veloce

Davide Re ha vissuto, dopo alcuni anni di grande ascesa, un 2019 straordinario con la conquista del record italiano dei 400 metri ma, soprattutto, l’abbattimento, per ben due volte, della barriera dei 45 secondi che rappresenta l’elite mondiale sulla distanza.

A prescindere dal ranking della World Athletics, lui il minimo per Tokio di 44″90 l’aveva superato ben due volte ma, purtroppo, non potrà partire quest’anno per il Giappone per i motivi ben noti.

Ci ha mandato le sue dichiarazioni in merito e gliene siamo grati.

Le parole di Davide

Fastweb Fibra