Il debutto stagionale di Rachele Mori

    Una domenica di gare nei Palazzetti di tutta Italia con anche l'esordio all'aperto della campionessa del mondo juniores del martello

    FASTWEB

    La campionessa del mondo under 20 del lancio del martello, Rachele Mori, farà oggi pomeriggio il suo esordio stagionale a Lucca, sulla pedana del primato personale di 68,04 ottenuto nello scorso maggio al campo scuola Moreno Martini.

    Nell’ambito dell’attività agonistica prevalente, quella al coperto, da segnalare invece l’altra medagliata dei mondiali juniores di Calì 2022, Marta Amani medaglia di bronzo in Colombia, che farà la sua prima gara dell’anno di salto in lungo dopo aver debuttato con un test di velocità sui 60 metri, domenica scorsa a Bergamo, coinciso con il primato personale di 7″62.

    Tra gli altri atleti più interessanti che gareggeranno oggi da evidenziare il debutto, a Bergamo sui 60 metri di Vittoria Fontana che, nella scorsa estate, ha centrato la finale dei Mondiali di Eugene con la staffetta 4×100 contribuendo con la sua ultima frazione a fissare il record italiano a 42″71 mentre, al Palaindoor di Padova si rivedrà in azione Mario Lambrughi nei 400, dopo l’avvio da 6″80 nei 60 metri  e poi, nel salto con l’asta ci sarà Elisa Molinarolo e nel triplo Ottavia Cestonaro con Veronica Zanon.

    Sport OK Junior