Marchiando arruolata nel Gruppo Sportivo dei Carabinieri

    Meritatissimo riconoscimento per la specialista dei 400 ostacoli ed anche dei piani

    FASTWEB

    Eleonora Marchiando, 24 enne atleta valdostana nata il 27 settembre 1997, corona la sua ottima stagione agonistica 2021, sia indoor che outdoor, con l’importante riconoscimento rappresentato dall’arruolamento in un gruppo sportivo militare, quello dei Carabinieri, che equivale a un vero e proprio passaggio al professionismo.

    Tra i migliori risultati del 2021 di Eleonora, che era tesserata per l’Atletica Sandro Calvesi, ricordiamo il titolo italiano sui 400 ostacoli a Rovereto, la partecipazione in gara singola alle Olimpiadi sulla stessa gara oltre che alle staffette sul miglio, ma anche il primato nazionale con la staffetta 4×400 indoor realizzato agli Europei al coperto di Torun (quarto posto).

    Non solo Marchiando tra i nuovi arruolati dai Carabinieri ma anche la quattrocentista campionessa italiana U23 Anna Polinari riserva della 4×400 alle Olimpiadi, proveniente dall’Atletica Brescia 1950 Metallurgica San Marco, il velocista Federico Guglielmi bronzo europeo under 20 a Tallinn nei 200 metri e con la 4×100, cresciuto nell’Atletica Biotekna, le saltatrici in lungo Arianna Battistella ed Elisa Naldi, in arrivo rispettivamente da Atletica Vicentina e Atletica Virtus Lucca, e il martellista Giacomo Proserpio che nelle ultime stagioni ha difeso i colori dell’Atletica Lecco Colombo Costruzioni.

    Sport OK Junior