Fausto Desalu (foto FIDAL)
Fausto Desalu (foto FIDAL)
FASTWEB

Lo stato d’animo di chi era fortemente proiettato verso la partecipazione alle Olimpiadi e di chi solo le sognava, pensando già a quelle prossime, poteva essere diverso sino a qualche tempo fa ma, ormai, tutto è cambiato e le sensazioni di due atleti che vivevano, prima, emozioni diverse in merito, adesso sono molto simili

Fausto Desalu di Giochi Olimpici ne ha già vissuti una edizione, quella di Rio, disputata a 22 anni, quando venne eliminato in batteria nei 200 metri.

Quest’anno avrebbe potuto riprovarci, sempre sulla stessa distanza, con maggiori possibilità di andare avanti e, oltretutto, avrebbe potuto contribuire alla staffetta 4×100 di cui è titolare anche se, per uno sfortunato infortunio, non aveva potuto, l’anno scorso a Doha, far parte del quartetto che ha ottenuto il record italiano.

Nadia Battocletti non ha ancora vent’anni, li compirà tra poche settimane e, in quanto mezzofondista poliedrica, molto talentuosa in varie distanze e terreni, ricordiamo i suoi due titoli europei under 20 di cross, non ha ancora scelto esattamente la distanza in cui potrà esprimere al meglio tutto il suo potenziale. Per lei, quindi, le Olimpiadi non erano un obiettivo per quest’anno.

Le loro brevi, ma spontanee dichiarazioni, sono l’ennesima testimonianza di chi, da questa dolorosa esperienza, vuole trovare la forza per impegnarsi ancora di più.

Il messaggio di Fausto

Buonasera Ferdinando. Inutile dire che provo dispiacere ma la salute viene prima di qualunque cosa. L’augurio è di poter festeggiare, come mai prima d’ora, l’anno prossimo,
a Tokyo ovviamente“.

Le parole di Nadia

Eccomi Ferdinando, allora che cosa penso del rinvio delle Olimpiadi? Un grande dispiacere, ma ora come ora la salute di tutti prevale. Mi dispiace per tutti gli atleti che vedevano Tokyo come ultima Olimpiade e un anno è fondamentale. Per me, ad esempio, è un anno importante in cui potrò crescere e forse pensare più in concreto alla partecipazione nel 2021“.

Nadia Battocletti (foto personale)
Nadia Battocletti (foto personale)
Sport OK Junior