I principali raduni degli azzurri nelle prossime settimane

    FASTWEB

    Dopo aver scritto del ritrovo delle staffette azzurre 4×100 metri maschili e femminili, da mercoledì 20 a domenica 24 aprile allo stadio “Paolo Rosi” dell’Acqua Acetosa a Roma, segnaliamo che nelle stesse date si ritroveranno, nel centro di preparazione olimpica “Bruno Zauli” di Formia (Latina), le squadre della 4×400, con la presenza dei finalisti olimpici e primatisti italiani Edoardo Scotti e Vladimir Aceti.

    Tra i convocati anche Brayan Lopez, Lorenzo Benati, Giuseppe Leonardi, Paolo Messina, Francesco Domenico Rossi mentre, tra le donne, saranno presenti Alice Mangione, Rebecca Borga, Mariabenedicta Chigbolu, Raphaela Lukudo, Petra Nardelli, Anna Polinari.

    Nel prestigioso e bellissimo impianto tanto caro al grande Pietro Mennea, si ritroveranno anche in vari periodi, dal 18 al 30 aprile, alcuni specialisti degli ostacoli tra cui la primatista italiana dei 100 H Luminosa Bogliolo, e poi Ayomide Folorunso, Lorenzo Simonelli, Nicla Mosetti.

    Ahmed Abdelwahed, specialista dei 3000 siepi di cui è stato brillante finalista olimpico a Tokyo, volerà in Marocco a Ifrane per rimanere dal dal 22 aprile all’11 maggio.

    Sempre nell’ambito del mezzofondo, dal 26 al 30 aprile, si raduneranno al “Paolo Rosi” di Roma, Gaia Sabbatini insieme a Elena Bellò, Federica Del Buono, Giulia Aprile, tra le donne, mentre Simone Barontini, Yassin Bouih, Joao Bussotti e Federico Riva tra gli uomini.

    Nella capitale anche il neo italiano Catalin Tecuceanu, dal 19 al 23 aprile e da 1° al 17 maggio.

    A Darfo Boario Terme (Brescia), infine, ci sarà il raduno della corsa in montagna dal 19 al 25 aprile con la presenza, tra gli altri, di Henri Aymonod, Francesco Puppi e Xavier Chevrier.

    Sport OK Junior