Tecuceanu finalmente cittadino italiano

    Il giovane e talentuoso mezzofondista di origini rumene realizza il sogno inseguito da anni

    FASTWEB

    Un’altra bella notizia per l’atletica italiana, anche se scaturita non da un risultato sportivo ma da una decisione di carattere amministrativo: Catalin Tecuceanu talentuoso mezzofondista nato in Romania 22 anni fa, autore di un’ottima stagione agonistica che l’ha portato a correre gli 800 metri in un ottimo 1’44″93, è diventato cittadino italiano.

    Questa mattina l’atleta, che aspettava questo momento da tre anni, ha giurato per la cittadinanza italiana nel municipio di Trebaseleghe, il comune padovano nel quale vive dal 2008 e queste sono state le sue emozionate parole.

    Sono molto felice, quello di oggi è un momento che aspettavo da tanto. Mi sento italiano, qui ho amici e famiglia, qui sono cresciuto. Non vedo l’ora di poter indossare l’azzurro, ci tengo tantissimo”.

    Il via libera alla cittadinanza, attesa dal 2018, permette infatti di avviare l’iter per ottenere l’eleggibilità a vestire la maglia della Nazionale italiana.

    Le parole del sindaco Antonella Zoggia : “Sono orgogliosa di annoverare tra i miei cittadini Catalin, un ragazzo che si è impegnato con costanza e determinazione per inseguire il suo sogno nel mondo dell’atletica. Come amministrazione comunale gli siamo sempre stati vicini”.

    Catalin Tecuceanu e il sindaco di Trebaseleghe Antonella Zoggia
    Catalin Tecuceanu e il sindaco di Trebaseleghe Antonella Zoggia
    Sport OK Junior