Maria Benedicta Chigbolu (Foto Fidal Colombo)
Maria Benedicta Chigbolu (Foto Fidal Colombo)
Fastweb Casa ADSL

Maria Benedicta Chigbolu, 30enne nata a Roma nel segno del Leone, si fa chiamare Bene. Come il sentimento che evoca la sua presenza. La velocista dell’Esercito, PB sui 400 metri di 51″67 (wow) ha uno stagionale che sfiora il suo record del 2015, solo due centesimi di differenza, 51″87.

Ha la passione per la fotografia e la moda: è evidente che potrebbe fare la modella, ma al momento pensa a correre ispirandosi all’americana Allyson Felix. Tra i suoi punti di riferimento sportivi c’è anche Serena Williams.

Ottimista e testarda, deve sempre ottenere ciò che vuole, da vera vincente. La vedremo impegnata anche con le staffette, e lì l’obiettivo è quello di centrare le finali per strappare l’ambito pass per Tokyo.

Per leggere tutti gli articoli di “una Faina tra i cammelli” clicca qui.