Alfio Giomi (foto FIDAL)
Alfio Giomi (foto FIDAL)
FASTWEB

È in corso, a Roma, l’Assemblea Nazionale Elettiva per il rinnovo di tutte le cariche federali a cominciare, ovviamente, dal Presidente.

All’inizio c’è stato il saluto finale di Alfio Giomi, che ha gestito la Federazione per due mandati di 8 anni, e le sue parole sono state estremamente toccanti, piene di quella passione che ha sempre contraddistinto il suo incarico.

Alla fine, dopo aver fatto una estrema sintesi degli ottimi risultati raggiunti durante la sua Presidenza, dando ampio merito al fondamentale ruolo delle varie Società sul territorio, Giomi ha voluto ricordare le persone scomparse, negli ultimi anni, facendo su tutti il nome del grande Donato Sabia.

Queste sue parole riassumono il senso di tutti suoi anni di Presidenza.

Ho girato i campi di tutta Italia, ho incontrato moltissimi di voi, e sarà proprio questo che mi mancherà di più. Continuerò a farlo da dirigente della mia società. Mi rendo conto che a volte posso aver sbagliato, ma ogni volta l’ho fatto nella convinzione di fare il meglio per l’atletica italiana“.

 

 

Sport OK Junior